• Revisione della legge di Loyola

    Questo articolo prende la forma di una lettera dei sostenitori della giustizia sociale di Katrina sulla costa del Golfo. In particolare, la Lettera è indirizzata a coloro che lavorano per la giustizia sociale dopo un disastro. Questo è il nostro tentativo di raccontarvi alcune delle nostre storie e alcune delle lezioni che abbiamo imparato dalle nostre esperienze con gli uragani Katrina e Rita nell'estate del 2005.

  • Centro di Pedagogia Urbana

    Il recupero da un disastro naturale può essere difficile per te e la tua famiglia. Quando il presidente dichiara un disastro naturale e approva l'assistenza individuale, l'Agenzia federale per la gestione delle emergenze (FEMA) può fornire supporto ai proprietari di case e agli affittuari che hanno bisogno di aiuto per riprendersi. Questa guida può aiutarti a capire come presentare domanda per FEMA.

  • Centro per i diritti costituzionali

    FOIA Basics for Activists è progettato per supportare attivisti, organizzatori e movimenti sociali nel presentare richieste FOIA per aiutare le loro campagne e il loro lavoro in corso.

  • Vince il cambiamento di visione

    Benvenuto in Get in Formation, il kit di strumenti per la sicurezza della comunità Vision Change Win. Questo toolkit è una raccolta di pratiche di sicurezza e protezione che abbiamo costruito e imparato per anni dai movimenti neri, indigeni e delle persone di colore negli Stati Uniti

  • Mantenersi reciprocamente al sicuro quando si organizzano aiuti reciproci
    Le comunità in tutto il paese si stanno intensificando per auto-organizzare gruppi di mutuo soccorso, unendosi virtualmente per offrire e coordinare il sostegno a coloro che sono nel bisogno. In solidarietà con la necessità del fisico ...
  • Texas Young Lawyer's Association

    La Federal Emergency Management Agency ("FEMA") coordina il ruolo del governo federale nella preparazione, prevenzione, riduzione degli effetti, risposta e recupero da tutti i disastri domestici, naturali o provocati dall'uomo, compresi gli atti di terrore.

  • Barnard Centro di Ricerca sulle Donne

    Questo insegnamento online è per i gruppi di mutuo soccorso che affrontano problemi di dadi e bulloni che derivano dal lavoro che tutti abbiamo svolto. In che modo il tuo gruppo ha incanalato denaro verso le persone bisognose e quali sono le conseguenze fiscali? Come dovremmo immagazzinare i soldi che raccogliamo? Dobbiamo considerare di incorporare, avere uno sponsor fiscale o diventare un'organizzazione non profit?

  • Teach-in legale sul mutuo soccorso
    PRESENTATORI: Tia Katrina Taruc-Myers (Law Center) Charlotte Tsui (Law Center) Sarah Kaplan (Cutting Edge Counsel) AGENDA: 1. Introduzione all'aiuto reciproco - Esempi di ...
  • Aiuto reciproco e legge
    Questo è un seminario su alcune delle domande legali più comuni che abbiamo ascoltato per i gruppi di mutuo soccorso che si sono formati in risposta alla pandemia. Suo ...
  • SELC

    Il Centro legale per le economie sostenibili ha creato questa guida alle risorse legali pensando alle reti di mutuo soccorso di base. All'inizio della pandemia, abbiamo iniziato a ricevere domande da organizzatori di comunità da tutto il paese. Man mano che queste operazioni crescevano in numero e complessità, abbiamo notato uno schema nei tipi di domande poste.

  • Gilda nazionale degli avvocati

    Indipendentemente dal fatto che tu sia un cittadino, hai i diritti previsti dalla Costituzione degli Stati Uniti. Il quinto emendamento dà a ogni persona il diritto di tacere: di non rispondere alle domande poste da un agente di polizia o da un agente del governo.

  • La Ruckus Society

    Una cultura della sicurezza è un insieme di costumi e misure condivisi da una comunità i cui membri possono impegnarsi in attività sensibili o illegali. Le pratiche di cultura della sicurezza riducono al minimo i rischi di arresti dei membri o di sviamento delle loro azioni.

  • Opposizione al confine anarchico femminista

    Nel gennaio 2009, gli attivisti di Austin, in Texas, hanno appreso che uno dei loro, un attivista bianco di nome Brandon Darby, si era infiltrato in gruppi che protestavano contro la Convention nazionale repubblicana (RNC) come informatore dell'FBI.