Oltre due anni dopo l'uragano Maria, i Centros de Apoyo Mutuo sono ancora vivaci, alimentati da persone, esempi viventi di aiuto reciproco e resistenza e resilienza basate sulla comunità.

Nella comunità di Bucarabones a Las Marias, subito dopo l'uragano Maria, lo stato fu costretto a ritirarsi di fronte al disastro e abbandonò il suo territorio. Più di due settimane dopo l'uragano, il primo aiuto esterno si presentò sotto forma di alleati in movimento da San Juan. In collaborazione con questi nuovi amici, si sono formati CAMBU (Centro de Apoyo Mutuo Bucarabones Unido) per fornire mutuo soccorso, radicato nella lotta per la giustizia sociale, economica, culturale e ambientale. Organizzatori e membri della comunità si sono uniti per colmare il vuoto, riutilizzare gli ex edifici governativi e soddisfare le esigenze della gente.

Oggi, CAMBU funge da cucina comunitaria, ospita corsi d'arte per bambini locali, offre attività culturali, seminari didattici e ha molto bisogno di spazi comuni.

Mutual Aid Disaster Relief ha collaborato con CAMBU negli ultimi due anni con cose come cliniche pop-up, creando materiale educativo sulla mitigazione del trauma infantile e assistenza nella navigazione della burocrazia.

Nel fine settimana di ottobre 12th, 2019, è stato completato un progetto di infrastruttura autonoma pianificato a lungo.

Aiuto reciproco in caso di catastrofe in collaborazione con CAMBU e con importante assistenza tecnica e finanziaria di Progetto di impronta, Progetto del villaggio solare, Congregazione Rock Spring e Sail Relief Team, è stato in grado di installare un array solare fotovoltaico 3kw, con un sistema inverter Sol-Ark / controller di carica e due batterie al litio Simpliphi per l'alimentazione di backup. Il Sol-Ark e i pannelli extra che abbiamo lasciato a CAMBU ci consentono di espanderci rapidamente fino a un sistema solare 11kw quando lo spazio è pronto per esso.

È un pacchetto solare off-grid che si ingrandisce facilmente e può alimentare il centro di mutuo soccorso per gli anni a venire.

Abbiamo combinato l'installazione con una formazione solare entry-level in spagnolo del Bosque Modelo, utilizzando il curriculum Solar Energy International. Inoltre, i team hanno distribuito i pannelli fotovoltaici 1,200 alle piccole aziende agricole e hanno fornito al Centro de Apoyo Mutuo nelle vicine Lares i componenti di sistema necessari per un proprio impianto solare sul tetto.

La visita ha contribuito a consolidare la nostra collaborazione con queste organizzazioni partner e gettare le basi per gli sforzi futuri. Insieme, abbiamo individuato le future posizioni di installazione in tutta l'isola e abbiamo già iniziato a sviluppare materiali di formazione solare per affinare la nostra attenzione sullo sviluppo delle capacità.

L'installazione CAMBU è la terza installazione solare del Centro de Apoyo Mutuo che ha aiutato a facilitare il soccorso in caso di catastrofe a Puerto Rico. Il più grande, a Sistema di contenitori per container 16kw, è ancora in uso in quello che oggi è il Centro de Transformacion Comunitaria, sede di una lavanderia a gettoni della comunità, biblioteca, clinica, karate, Zumba e programmazione di yoga, tutoraggio e spazio per artisti e incubazioni di piccole imprese.

I momenti immediatamente successivi a un grave disastro sono fondamentali. Anche settimane dopo sentiamo spesso dalle comunità che siamo il primo aiuto che hanno visto. Ma il recupero è un processo a lungo termine. Ed è anche importante costruire relazioni significative di supporto a lungo termine e tornare più volte.

E non vogliamo solo ricostruire lo status quo pre-disastro. Vogliamo qualcosa di più. Quando costruiamo energia mentre le luci sono spente, vogliamo che qualcosa duri. Quando c'è una crepa nel muro, vogliamo che si allarghi, non si chiuda.

A volte lo fa.